Se tentiamo di caricare dei files con estensioni particolari, tipo *.SVG, *.TTF e via discorrendo, riceveremo l’errore “questo tipo di file non è consentito per motivi di sicurezza”. 

 

Puoi anche abilitare il caricamento di tutti i tipi di file aggiungendo il seguente frammento di codice al file wp-config.php di WordPress. Questo file si trova nella root dell’installazione di WordPress. Ancora una volta, puoi utilizzare il file wp-config.php utilizzando un client FTP, modificando direttamente il file o scaricandolo prima sul tuo computer. Aggiungi lo snippet di codice in quel file:

 

define ( ‘ALLOW_UNFILTERED_UPLOADS’ , vero );

 

Tieni presente che questo non è un metodo consigliato per modifiche permanenti alle autorizzazioni del tipo di file e potrebbe consentire accidentalmente a te o ai tuoi utenti di caricare file dannosi. Tuttavia, è semplice e veloce e può essere utilizzato in modo temporaneo, per caricare determinati tipi di file durante la creazione del sito e quindi per rimuovere la riga dal file wp-config per ripristinare il comportamento predefinito quando hai finito.